mercoledì 14 dicembre 2011

Strudel al croccante

Lo strudel è uno dei dolci più semplici e amati... un po' come la crostata e il tiramisù! Personalmente non lo mangio mai visto che l'ingrediente principale sono solitamente le mele o altra frutta fresca che non mi piace! Ma... mai dire mai! In un vecchissimo giornale ho trovato questa ricetta alternativa: lo strudel al croccante! In questo caso gli ingredienti principali sono la ricotta e la frutta secca! Non ho potuto non provarlo!! 

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
300 gr di ricotta
100 gr di zucchero
100 gr di nocciole
50 gr di uvetta
50 gr di pinoli
2 cucchiai di miele
3 cucchiai di burro fuso
6 amaretti
rum o marsala (q.b.)
zucchero a velo (q.b.)

Preparazione:
Fate ammorbidire l'uvetta nel liquore e, per prima cosa, dedicatevi alla preparazione  del croccante. E' molto semplice: versate in un pentolino abbastanza capiente lo zucchero, bagnatelo con 4 cucchiai di acqua e fatelo caramellare su fuoco vivo. quando risulterà dorate unite i pinoli e le nocciole e mescolate velocemente; versate su un foglio di carta forno e lasciatelo raffreddare. Una volta raffreddato pestatelo con un batticarne. 
Per la farcia basta amalgamare la ricotta con il miele e l'uvetta scolata. 
Passiamo ora alla "composizione": stendete il rotolo di pasta sfoglia e spennellatelo con il burro fuso, successivamente sbriciolatevi sopra gli amaretti lasciando un bordo di 1-2 cm tutt'intorno. Ora stendete la farcia con la ricotta e cospargetela con il croccante. Arrotolate  il tutto e chiudete le estremità.
Cucinate in forno caldo a 180° per 30/40 min. Una volta raffreddato cospargete di zucchero a velo.

Una variante forse un po' insolita... ma assolutamente da provare!!!

1 commento:

  1. Quando ho letto il titolo ho pensato "WOW ho 4 mele a casa, questa potrebbe essere la ricetta giusta!" invece no... ma lo voglio provare comunque!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...