mercoledì 6 febbraio 2013

Crostata al torrone

Dopo la ricetta degli spaghetti al torrone ecco un'altro piatto che lo ritrae come ingrediente protagonista: una crostata. Devo ammetterlo, questa volta è stato più semplice! Creare un dolce con un altro dolce è sicuramente più semplice che mescolare ingredienti dolci e salati. Questa crostata nasce un po' per caso, per partecipare al contest della Sperlari Torrone a modo mio. Così metto sulla tavola un po' di ingredienti, mi scrivo su un foglietto le varie dosi e... eccola qua! Creata una crostata eccezionale! Come ogni esperimento i dubbi ci sono sempre ma devo ammettere che il risultato ha superato le mie aspettative, e la prima cosa che ho pensato dopo averla assaggiata è stata "per fortuna ho ancora del torrone in casa!".

Ingredienti per la frolla:
250 g di farina
120 g di burro
120 g di zucchero
1 uovo

Ingredienti per la farcia:
80 g di torrone classico alla mandorla
130 g di mandorle
120 g di zucchero
150 g di burro
30 g di farina
1 cucchiaio di rum
2 uova

Altri ingredienti:
2 cucchiai di confettura di albicocche/pesche
zucchero a velo (q.b)

Preparazione
Pasta frolla: impastate rapidamente gli ingredienti fino a formare una palla. Avvolgetela nella pellicola per alimenti e ponetela in frigo una ventina di minuti, mentre preparate la farcia.
Farcia: sbattere il burro morbido con lo zucchero, poi aggiungete le uova ed il rum. Continuando a sbattere il composto aggiungete la farina, le mandorle ridotte in polvere e, infine, il torrone a tocchetti. 
Ora componete la torta: stendete la pasta frolla in uno stampo (diametro 24/26 cm), appositamente imburrato ed infarinato, e bucherellate il fondo con una forchetta. Stendete un velo di marmellata e versate la farcia, livellandola bene. Cucinate per circa 45 minuti, i primi venti a 180° e poi abbassate il forno. Lasciate raffreddare il composto prima di servire. Quando spegnete il forno non spaventatevi se la farcia sembra ancora "liquida", raffreddandosi si "rapprenderà" e diventerà della giusta consistenza. 
Spolverizzate e di zucchero a velo e servite.


Con questa ricetta partecipo ai seguenti contest:

  Torrone a modo mio
  di Sperlari

                  La cucina del riciclo
                  di Cucchiaio e pentolone

14 commenti:

  1. complimenti Giulia, una crostata golosissima, che bontà con il torrone!!!!!

    RispondiElimina
  2. grazie, corro ad aggiungere anche questa idea!

    RispondiElimina
  3. Ciao Giulia,
    grazie del commento che mi hai lasciato! sono venuta a vedere il tuo blog perché neanche io ti conoscevo!mi piace davvero molto e mi sono aggiunta così ti potrò seguire!questa crostata mi fa davvero gola e mi fa sorridere perché mi sa che sei una "sperimentatrice" come me, ma in cucina gli alleati migliori sono sempre la passione e la fantasia! grande!
    a presto!
    Isotta

    RispondiElimina
  4. ciao!!mi presento...sono Veronica e ho quasi 28 anni (domani!) stavo cercando una tortina semplice da fare per domani con ricotta e ti ho trovata!!!!
    Ti ho aggiunta subito tra i Blog che seguo...e adesso non mi scappi!!

    Se vuoi passa a trovarmi!!

    Ciao ciao e buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica!! Purtroppo sono in ritardo per gli auguri... la torta è venuta bene? spero di si! :)
      Passerò presto!!! Grazie!!! :)
      Buona serata

      Elimina
  5. Ciao! Il tuo blog è davvero carino e ricco di ricette interessanti! Mi sono iscritta, ti va di ricambiare?
    Ti aspetto!
    Anna

    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna... grazie mille!! :)
      Passo subito da te... a presto!!

      Elimina
  6. splendore questa crostata!brava davvero!un bacione

    RispondiElimina
  7. ciao, scusa ma la farina che compare nella preparazione della farcia, non è presente negli ingredienti..hummmm :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Gabriele.. errore di stesura! Scusami! Nella farcia ci vanno 30 g di farina. Provvedo subito ad inserirla tra gli ingredienti! Grazie x avermelo fatto notare e scusa ancora!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...