martedì 12 luglio 2011

Torta farcita alle pesche

Che caldo in questi giorni!!!! Pensando ad un dolce da fare viene sicuramente in mente qualcosa di fresco!!! Cosa c'è di meglio di un dolce con la crema in questo periodo? Ecco cosa vi propongo... una torta farcita con crema pasticcera e pesche!!! E' un dolce "d'effetto" ma allo stesso molto semplice da preparare... a volte basta davvero poco per fare un figurone!!! ;)






Ingredienti
Tre strati di pan di spagna
250 ml di panna fresca
1 vasetto e 1/2 di pesce sciroppate
liquore strega (q.b)
biscotti "lingua di gatto" (q.b)

Ingredienti per la crema
1/2 litro di latte
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e 1/2 di farina
1 limone

Svolgimento
Innanzitutto preparate la crema: sbattete tuorli e zucchero in un tegame finchè diventano spumosi. Aggiungete un po' alla volta farina, latte e la buccia del limone. Cuocete a fuoco basso e mescolando continuamente finchè la crema risulterà densa.
Tagliate il pan di spagna in tre dischi (potete preparalo con la ricetta che utilizzate di solito o, per i meno esperti o per chi ha poco tempo, utilizzare quello già pronto). Adagiate un disco in un piatto e spennellatelo con una bagna fatta con un po' di sciroppo delle pesche diluito in un po' d'acqua, al quale dovete aggiungere un po' di liquore strega (la quantità è a vostra discrezione!). Stendete un velo di crema (fredda!!) e cospargetelo di pesche tagliate a dadini (circa metà confezione), per poi ricoprire continuamente con la crema. Sovrapponete un altro disco di pan di spagna, spennellatelo con la bagna e versate la crema. Infine sovrapponete l'ultimo disco e lo spennellate. Coprite tutta la torta con panna montata, coprite il bordo con i biscotti e decorate a piacere con panna e pesche!!!

Come vedete il procedimento è molto semplice e il figurone è assicurato!!!
Buon divertimento!!!!

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...