domenica 27 novembre 2011

Delizia alle mandorle


‎"Vorrei tanto che ci fosse un libro di cucina anche per la vita, con tutte le ricette che ti dicono come affrontarla nel modo giusto"....."Quello che stavo per dirle, e lei lo sa meglio di tutti, è che sono le ricette che uno si inventa che funzionano meglio di tutte." (Sapori e Dissapori)


E' proprio così... a volte in cucina le ricette migliori sono quelle inventate, improvvisate! Questa torta nasce proprio dall'improvvisazione, dal mescolare insieme idee e ricette diverse... la classica torta paradiso abbinata ad una nuova crema pasticcera alle mandorle e crema al latte... 

Ingredienti per la pasta:
125 gr di farina
125 gr di fecola
200 gr di burro
200 gr di zucchero
4 uova intere
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina


Ingredienti per la crema alle mandorle 
500 ml di latte
50 gr di mandorle finemente tritate
50 gr di fecola di patate
50 gr di burro
80 gr di zucchero
5 tuorli


Ingredienti per la crema al latte
200 ml di latte
200 ml di panna 
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di zucchero
1 fiala di aroma alla vaniglia 


Altri ingredienti
Liquore alla mandorla (q.b)
100 gr di mandorle a lamelle


Preparazione
Preparate la pasta montando lo zucchero e le uova con una frusta elettrica ed aggiungendo, una volta che il composto sarà cremoso, tutti gli altri ingredienti. Versate il composto in una teglia imburrata ed infarinata (diametro 24) e cucinate a 175° per circa 40 min. 
La crema pasticcera alle mandorle si prepara sbattendo in una terrina, con fruste elettriche, la fecola con un po' di latte versato a filo, le uova e le mandorle tritate. Nel frattempo si fa bollire il latte con burro e zucchero;  poi si unisce il tutto facendo bollire per un altro paio di minuti, fino a che il composto non si addensa. 
La crema al latte si prepara in modo simile: Si fa bollire il latte con la vaniglia e poi si fa addensare il tutto aggiungendo farina e zucchero già mescolate tra loro. Una volta raffreddato si unisce alla panna montata. 
Quando creme e pasta si sono raffreddate si può procede: si taglia orizzontalmente la torta e la si farcisce con la crema alle mandorle, bagnando i vari strati di pan di spagna con il liquore alle mandorle. Si ricopre poi il tutto con la crema al latte e le mandorle a lamelle. 

Gusto davvero delicato, combinazione da ripetere!! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...